lunedì 21 novembre 2011

Estate toscana

Sabato pomeriggio, dopo la prima sessione di letture, Jessica Malfatto ha intervistato il poeta Fabiano Braccini. Le sue opere sono inserite in diverse Antologie degli Scrittori del '900 e pubblicate in autorevoli riviste di letteratura e sulla stampa specializzata. Braccini ha letto qualche suo verso e stimolato dalle domande di Jessica ha dato dei consigli ai giovani poeti o aspiranti tali che si possono così riassumere: scrivere tutti i giorni, dappertutto e di tutto, buttare poi il 90% di quello che si è scritto, distillare il resto. 


ESTATE TOSCANA
di Fabiano Braccini

Lieve ristoro d'ombra
sotto le foglie argentate
di ulivi
contorti dagli anni
e frinire assordante
di cicale invisibili
se non per
qualche riflesso di sole
sulle ali.
A sera
reclinano i fiori
ma nell'aria indugiano
odori
di fieno da poco reciso.
Algida appare la luna
nel suo pallore
mentre all'aperto
si apparecchia la cena
sotto il pergolato.

Nessun commento:

Posta un commento